La Floriterapia: un aiuto anche per la fertilità maschile

Come ben sapete mi piace unire più competenze e professioni, anche quelle meno contemplate nell’ambito della medicina tradizionale, per cui ho deciso di cominciare un nuova collaborazione con Gessica Boscarato (Naturopata, Floriterapeuta specializzata in Fertilità naturale) oltre ad Antonella Dibenedetto (mia collaboratrice per il Sud Italia con cui ho scritto due articoli sull’aromaterapia e l’utilizzo degli oli essenziali per la fertilità, leggi qui e qui).

Gessica Boscarato, conosciuta con il suo profilo Instagram @Equilibriofemminile con omonimo sito www.equilibriofemminile.com, si è resa disponibile per un intervento nella serie di articoli relativi alla “Salute Spermatica” parlando dell’uso della floriterapia per il miglioramento della fertilità maschile, riporto di seguito il suo intervento.

“Da migliaia di anni, le medicine antiche (cinese e quella ayurvedica) hanno scoperto che certe emozioni si ripercuotono in alcune parti del nostro corpo, per esempio la paura nei reni o la rabbia nel fegato.

Le essenze del Bush australiano aiutano ad eliminare eventuali blocchi nella sfera emotiva e spirituale, in cui hanno luogo i primi squilibri che si manifestano poi sotto forma di malattia del corpo fisico e dei quali essa è sintomo.

I fiori australiani aiutano a ristabilire il benessere e l’equilibrio, aiutando la persona a liberarsi dalle emozioni e dai pensieri negativi che possono portare alla malattia o ad un deficit energetico.

Le essenze floreali non si limitano a curare il sintomo ma ne risolvono la causa primaria. I fiori australiani sono inoltre, utilizzati in tutto il mondo in associazione alla medicina classica, in svariate occasioni e situazioni facilitandone la guarigione e i tempi di recupero.
Sono innumerevoli gli studi effettuati da Ian White, ideatore delle Australian Bush Flower Essences anche nel benessere genitale maschile. Spesso, quando una coppia cerca un figlio, non è solamente la donna che prende nuovi provvedimenti nella sua vita, per assicurarsi di essere in buona salute prima del concepimento. Oggi, anche una buona percentuale di futuri papà inizia ad apportare modifiche nello stile di vita come una corretta alimentazione unita al giusto esercizio fisico e mentale.
Quando il futuro padre, inizia a depurare il proprio corpo attraverso un detox associato ad un cambio di dieta personalizzato può utilizzare la miscela OPPRESSION FREE che disintossica i principali organi deputati all’eliminazione delle tossine e materiali di scarto del nostro metabolismo, quali l’intestino crasso (collegato al senso di sopravvivenza), reni (paure consce e inconsce), fegato (rabbia e risentimento) e il sistema linfatico (drenante delle emozioni in tutto il corpo). Questa essenza elimina dall’organismo tutti quegli scarti emotivi e fisici che impediscono di sentirsi in salute. Disintossicando il corpo a livello emotivo anche il corpo fisico e tutti gli organi possono sentirne i benefici e la vitalità. In questo caso la qualità dello sperma
migliorerà dopo il primo mese dall’assunzione della miscela.

bauhinia essenza dell’Oppression Free

Una seconda miscela che consiglio, a seconda dei casi, è SEXUALITY. Utilissima in coppia in quanto lavora sul rapporto con la sessualità. Sexuality oltre a rinnovare la passione nella coppia, porta equilibrio all’intimità aumentando le capacità di entrambi di provare piacere. Aiuta
inoltre, a eliminare eventuali emozioni di vergogna, effetti di abusi, paure sessuali, traumi, portando a sentirsi a proprio agio di fronte al partner. Questo, è un aspetto poco considerato nella ricerca di un bambino, ma spesse volte vecchi traumi, vergogna di alcuni aspetti fisici o semplicemente scarsa apertura al piacere e all’orgasmo bloccano la fertilità maschile e femminile in egual misura.

bush iris essenza dell’Oppression Free

RELATIONSHIP è invece, la terza miscela che consiglio in quanto migliora il rapporto di coppia soprattutto a livello emotivo, scioglie, infatti, il risentimento, la confusione e le emozioni bloccate non espresse all’altro.
Imparando a verbalizzare ed esprimere sensazioni e sentimenti nel delicato viaggio di ricerca di un figlio, aumenta la relazione intima e permette di vivere con più serenità e complicità il rapporto di coppia. Spesso, questa miscela è associata a Sexuality in modo da riequilibrare il rapporto a 360°.
All’interno di Relationship troviamo il rimedio singolo Flannel Flower (che è contenuto anche in Sexuality) fiore principe per aumentare quantità, qualità e motilità degli spermatozoi. Il rimedio può anche essere utilizzato singolarmente in associazione ad altre miscele personalizzate.

Dog Rose

Se è il livello energetico e fisico dell’uomo e dei sui spermatozoi, ad essere in squilibrio, la quarta miscela consigliata è ENERGY. Armonizza, infatti, tutte le proprie forze vitali, lavorando sul sistema immunitario (rafforzandolo) e rinnovando anche l’entusiasmo e la gioia per la vita. Componenti importanti per procreare.
Quando invece, è lo stress la causa di una scarsa salute spermatica, la quinta ed ultima miscela che consiglio è STRESS STOP. La sensazione di essere sovraccaricati da impegni e preoccupazioni di vario genere è uno dei killer della fertilità. Stress stop ha la capacità di aiutare la persona che lo assume a rallentare il ritmo, a rilassarsi, a dormire meglio e riequilibra anche il respiro. Per questo motivo, una buona ossigenazione crea una migliore qualità di spermatozoi. Stress Stop aiuta anche ad affrontare, eventuali disturbi di eiaculazione precoce.

Tutte le miscele vanno assunte solitamente due volte al giorno, 7 gocce al mattino appena svegli e 7 gocce prima di andare a dormire”

Come sempre consiglio una consulenza personalizzata al fine di valutare caso per caso e determinare la terapia giusta sia tradizionale che complementare.

Precedente Test per la salute spermatica: Frammentazione del DNA Successivo Test per la salute spermatica: La ricerca degli anticorpi anti-spermatozoo